A processo per volume eccessivo fan degli Iron Maiden di 80 anni

FacebookTwitterGoogle+

Iron Maiden

Una anziana coppia di Stoccolma dovrà affrontare un processo per molestie in seguito ad una bizzarra vicenda. I due, una 71enne ed il marito 81enne, hanno voluto vendicarsi di un vicino rumoroso bombardandolo con un brano degli Iron Maiden sparato a tutto volume. Gli arzilli anziani, con lo stereo a 10, hanno posizionato le casse verso l’abitazione del vicino scocciatore e, a volte fino alle 4 di notte, gli hanno sciroppato per centinaia di volte “Afraid to shoot strangers”. Il brano, che forse non a caso inizia con le parole “Lying awake at night”, è stato scelto dalla coppia perché la stessa voleva dare al vicino “un assaggio della sua stessa medicina”. “Afraid to shoot strangers”, composizione di Steve Harris, fa parte di “Fear of the dark” del maggio 1992. Alla polizia la donna ha riferito dopo essere stata svegliata da un fischio continuo proveniente dall’abitazione adiacente, e di avere agito per vendicarsi. Lo riporta “The local”, giornale di notizie svedesi in lingua inglese.

Stando a quanto riferito da Bruce Dickinson al sito Talarforum, gli Iron Maiden potrebbero pubblicare un nuovo disco di inediti – ideale seguito di “The final frontier” del 2010 – entro la fine del 2014: “Oltre che alle date che faremo nel corso della prossima estate (una delle quali è programmata al Sonisphere Festival di Milano il prossimo mese di giugno, ndr), abbiamo in programma di registrare un nuovo disco, che – secondo la nostra tabella di marcia – dovrebbe uscire nel 2014”. (Rockol)

Questa voce è stata pubblicata in News e Concerti. Contrassegna il permalink.