Britney Spears, un’aliena elettronica

FacebookTwitterGoogle+

Britney Spears 3

Poco più di mezz’ora per dieci brani inediti. “Britney Jean”, il nuovo disco di Britney Spears che esce il 3 dicembre, spazia dalle sonorità elettroniche a a quelle pop e RnB. “E’ il disco in cui mi sono messa più a nudo”, ha detto la cantante. E c’è da crederle visto che si definisce extraterrestre (nel brano “Alien”) evocando il periodo buio della depressione. Comunque l’album è di facile ascolto e senza pretese. Un po’ com’è proprio Britney.

Nei testi Britney si mette proprio a nudo oltre alla citata “Alien” (“C’è stato un tempo in cui ero persa/ Nel mondo fuori da me stessa/ Ero solitaria poi come un’aliena”) fino alla ballata “Parfume” – che è il secondo singolo dopo “Work B**ch” – che evoca scene sexy: “Voglio riempire la stanza/ quando lei è dentro di te/Per favore non dimenticarmi”. Ma c’è anche un tocco di romanticismo in “Passenger” (dalle atmosfere più pacate hip hop dopo il beat elettronico, eccessivo e incessante di “Til It’s gone” e “Body Ache”) in cui la cantante semplicemente dice al suo uomo: “Voglio vedere il mondo con te”. C’è ancora sound hip hop nel duetto con T.I. “Tik Tik Boom” e l’esplosione elettronica di “It should be easy” con will.i.am. Quest’ultimo è stato il fautore di un altro singolo di successo “Scream & Shout”. Da segnalare la ballad in duetto con la sorella Jamie Lynn “Chillin’ With You” che anticipa la chiusura malinconica di “Don’t Cry” (“Questo sarà il nostro ultimo addio/ Il nostro amore è andato ma io sopravviverò”). La versione deluxe dell’album contiene altri quattro brani: “Brightest Morning Star”, “Hold On Tight”, “Now That I found You” e “Perfume (The Dreaming Mix)”.

L’album è stato confezionato grazie alla collaborazione di produttori e artisti tra i più quotati come William Orbit, Sia, Naughty Boy e Danja. Insieme a Britney hanno contribuito a sfornare un disco leggero, immediato e senza troppi fronzoli. Si è ecceduto con l’elettronica ma poi ci sono alcuni spunti in bilico tra il pop e l’hip hop che rendono godibile l’ascolto. (Tgcome)

Questa voce è stata pubblicata in News e Concerti. Contrassegna il permalink.