Calcioscommesse: Si parla di associazione mafiosa per il Bari. Palermo..

FacebookTwitterGoogle+

Le partite dello scorso campionato di serie A del Bari sarebbero state pilotate da alcuni calciatori biancorossi non solo a beneficio degli zingari indagati dalla procura di Cremona ma anche di esponenti della mafia barese che avrebbero così riciclato denaro sporco. Nell’ambito di questa indagine, nella quale si ipotizzano i reati di associazione mafiosa, frode sportiva e riciclaggio sono stati ascoltati alcuni giocatori biancorossi come ‘persone informate dei fatti’ ai quali sono state rivolte domande relative alla presenza negli spogliatoi del San Nicola di esponenti della mafia barese. Ancora al centro delle cronache la partita Palermo-Bari della scorsa stagione, ma tra i rosanero nessuno risulta coinvolto nella vicenda. Si attendono sviluppi ulteriori nei prossimi giorni.

Questa voce è stata pubblicata in Sport. Contrassegna il permalink.