Riapre il Castello a Mare di Palermo

FacebookTwitterGoogle+

Di Elisabetta Accardi

I problemi di manutenzione e di sicurezza avevano fatto si che fosse chiuso. Ma, a distanza di tanti anni, finalmente il Castello a Mare riapre le sue porte al pubblico. Questo è stato possibile  grazie all’impegno e al lavoro svolto dai tecnici della Soprintendenza , ma anche grazie a quello degli operai, ex Pip, che si sono impegnati per ridare ai palermitani uno spazio come quello del Castello a Mare.

Palermo è una città dai tanti polmoni verdi, e riaprire un parco è sempre una gioia per i suoi cittadini. C’è la voglia da parte dei palermitani di popolare le aree e i giardini pubblici, e un impegno, finalmente, da parte dell’amministrazione.

Il castello si trova  in via Francesco Crispi a Palermo, e gli orari di apertura sono i seguenti: lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 9 alle ore 13.30, il martedì e il sabato dalle ore 9 alle ore 17 (piccolo prezzo: 2 euro, biglietto intero – 1 euro biglietto ridotto).

L’area rimarrà chiusa solo durante la domenica. Le disposizione arrivano direttamente dell’Assessorato regionale ai Beni culturali. Ma le sorprese non finiscono qui. Pare infatti che l’area del Castello a Mare sarà anche parte di un progetto voluto proprio dalla stessa Soprintendenza. Il progetto, che si chiama, “Mappe del Tesoro” ha lo scopo sia di valorizzare che di potenziare i percorsi turistici della nostra città.

imgres-3

 

Questa voce è stata pubblicata in Notizie e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.