Svaligiata la villa di Gigi D’Alessio

FacebookTwitterGoogle+

Gigi D'Alessio e Anna Tatangelo

E’ di circa 2 milioni di euro il bottino del furto subìto da Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo. Ignoti ladri hanno asportato, la notte dello scorso 4 giugno con la notizia che è trapelata solamente oggi, tra le altre cose “una collezione di orologi, contanti e preziosi”. Il furto è stato consumato presso la villa romana, all’Olgiata, di Gigi e della moglie Anna Tatangelo. “Siamo devastati! Essere derubati della propria serenità nel posto in cui dovresti sentirti più sicuro, è terribile! Speriamo passi presto”, ha postato Anna via Twitter. Come riporta “Il Messaggero”, “i ladri devono avere studiato il piano nei minimi particolari. Si sono introdotti da una finestra e sono riusciti a disattivare il sistema d’allarme che protegge la villa. Una volta all’interno hanno attaccato la cassaforte che sono riusciti ad aprire. Il forziere conteneva un vero tesoro in gioielli e contanti anche se la cifra sarebbe ancora da quantificare”. (Rockol)

Questa voce è stata pubblicata in News e Concerti. Contrassegna il permalink.