Trovato testo inedito di Bob Dylan in un cassetto

FacebookTwitterGoogle+

Bob Dylan 2

Sarà venduto a Londra, il mese prossimo, il testo inedito che Bob Dylan scrisse per una sua canzone. Il foglio è stato trovato in Svezia, in un cassetto. La casa d’aste Christie’s, come riferisce la Reuters, ha riferito che la canzone, intitolata “Go away you bomb”, fu composta dal menestrello di Duluth per un libro di canzoni di protesta, poi mai pubblicato, mentre l’artista era intento a lavorare sul suo secondo album “The freewheelin’ Bob Dylan”. Le parole scritte dal bardo del Minnesota, decisamente politiche e antimilitariste, hanno quindi mezzo secolo. Un passaggio recita: “I hate you cause yer man-made and man-owned an’ man-handled/An’ you might be miss-made an’ miss-owned an’ miss- handled an’ miss-used/An’ I hate you cause you could drop on me by accident an’ kill me”. Il testo di “Go away you bomb” è battuto a macchina e fu consegnato da Dylan nel 1963 ad Izzy Young che gestiva il Folklore Center del Greenwich Village di New York e due anni prima aveva organizzato il primo concerto di Bob. Young ha trovato il testo – come detto – in un cassetto. Il martello di Christie’s si abbasserà il prossimo 26 giugno su una cifra stimata tra le 25 e le 35.000 sterline.

Molto curiosamente proprio il 26 giugno sarà inaugurata una serie particolare di concerti. Dylan, accompagnato dai Wilco di Jeff Tweedy, costola degli Uncle Tupelo negli ultimi dieci anni divenuta colonna dell’alt-country, e i roots-psychedelic rocker My Morning Jacket da Louisville, Kentucky, andranno in tournée insieme. (Rockol)

Questa voce è stata pubblicata in News e Concerti. Contrassegna il permalink.