Condividi:

L’attesissimo video del nuovo singolo dei Maneskin è fuori. Connesse 130 mila persone da tutto il mondo per il lancio.

Il nuovo singolo “I wanna be your slave” dei Maneskin ha finalmente il suo videoclip, dopo le varie anteprime pubblicate dalla band sui social negli ultimi giorni. Connesse 130 mila persone da tutto il mondo per il lancio. Ciò dimostra il successo della band romana che sta sempre di più consolidandosi. Un tripudio di trasgressione, di amore libero, di inno alla fluidità di genere e di schiaffi ad ogni tipo di tabù. Un video in tipico stile Maneskin in cui l’amatissimo Damiano sfoggia un nuovo look: frangetta e rasatura ai lati.

La regia del video di “I wanna be your slave” è di Simone Bozzelli, vincitore della 35esima Settimana Internazionale della Critica alla Mostra del Cinema di Venezia con il corto “J’Adore”.
“I wanna be your slave”, singolo estratto dall’ultimo album dei Maneskin (Teatro d’ira Vol. 1), è già una hit mondiale.
“È un modo per descrivere con crudezza tutte le sfaccettature della sessualità e come possono essere influenti nella vita di tutti i giorni. Abbiamo inserito dei contrasti: “I’m the devil, I’m a lawyer, I’m a killer, I’m a blonde girl”, vogliamo far passare l’idea che non dobbiamo per forza avere una sola identità, ognuno può avere tante sfaccettature”, hanno raccontato i Maneskin parlando del testo.
Condividi: