Condividi:

Concessione “Renzo Barbera”: le ultime dal Consiglio Comunale

 

Il Consiglio Comunale ha all’ordine del giorno diversi argomenti: l’alluvione del 15 luglio, il cimitero dei Rotoli e, ovviamente, anche la concessione del “Renzo Barbera”.

 

Il termine ultimo per presentare la documentazione per l’iscrizione al campionato (29 luglio) si avvicina, e per questo il Palermo FC ha chiesto al Comune di avere una risposta certa entro il 27 luglio.

 

La riunione di oggi, tuttavia, vedrà il Consiglio Comunale discutere dei disagi nati dopo il nubifragio di qualche giorno fa, oltre che dei problemi cimiteriali, le cui mansioni sono passate in mano allo stesso Sindaco dopo le dimissioni dell’Assessore D’Agostino di qualche giorno fa.

 IL SINDACO ORLANDO SEMPRE PIÙ SOLO, ANCHE L’ASSESSORE D’AGOSTINO LASCIA

 

Alla luce di questo, la questione relativa alla concessione del “Renzo Barbera” entrerà nel vivo domani quando saranno presenti sia il Capo di Gabinetto Pollicita che la Dottoressa Rimedio, responsabile del Settore delle Risorse Immobiliari.

 

Il Palermo, in ogni caso, giocherà al “Renzo Barbera” e su questo il Sindaco è sicuro: «nessuno mette in dubbio che il Palermo debba giocare a Palermo».