Musica – Enzo Avitabile e Jovanotti, un singolo insieme

Esce il 26 giugno per Universal Music “Simm’ tutt’uno”, nuova musica per Enzo Avitabile e I Bottari di Portico, Lorenzo Jovanotti, Ackeejuice Rockers e Manu Dibango.
“Simm’ tutt’uno” nasce dalla serata a Castel Volturno del Jova Beach Party, quando Avitabile e i Bottari di Portico hanno accompagnato Lorenzo sul palco.

“Simm’ tutt’uno” nato dall’incontro tra i due artisti

Simm' tutt'unoDice Lorenzo Jovanotti: “Premetto che Enzo e’ un artista che ho sempre seguito e amato moltissimo dai tempi di Soul express non l’ho mai perso di vista, ma non ci eravamo mai incontrati. E’ un viaggiatore della musica, un grande cerimoniere del battito universale. Quando ha accettato l’invito a suonare al Jova Beach sono stato felice e quella di Castel Volturno e’ stata una serata memorabile. E infatti eccoci qua!”.
“Quando ho girato il video con Afrika Bambaataa ho incrociato Lorenzo nella trasmissione 1,2,3 Jovanotti – ricorda Avitabile -. Da allora sono passati parecchi anni. Ho un ricordo nitido di quel momento, Lorenzo e’ sempre stato un artista, un ricercatore di nuovi linguaggi e forme espressive. Non si e’ mai rinchiuso in
un genere, ha sempre creato un suo genere con uno stile personale e accogliente. Esattamente come in questo brano”.
La canzone è liberamente ispirato a Salvamm’o Munno – titletrack dell’omonimo album di Avitabile del 2004. Da quella jam durante il Jova Beach Party è nata  la collaborazione artistica, da oggi disponibile dappertutto, con gli Ackeejuice Rockers (anche loro ospiti fissi del Jova Beach) chiamati da Lorenzo per lavorare al pezzo come fosse destinato ai club, e con la traccia del sax del gigantesco Manu Dibango.

Il leggendario musicista camerunense, recentemente scomparso, infatti, grande protagonista del brano Musica di Lorenzo 2015 cc, aveva collaborato con Enzo per la versione di Salvamm’o Munno (2004) e il ritrovamento di quella traccia ha impreziosito la jam. “Simm’ tutt’uno” esce in tre versioni: oltre alla traccia
originale saranno disponibili una versione firmata da Ackeejuice Rockers e un Extrafunk version di Leonardo Fresco Beccafichi.